PSICHIATRIA

PSICHIATRIA

L’ambulatorio di psichiatria del Centro Medico Privato Lazzaro Spallanzani di Reggio Emilia è preparato non solo per accogliere le necessità dei pazienti in ambito prettamente psichiatrico, ma anche in ambito neuropsicologico. L’ambulatorio di psichiatria del Centro Medico Privato “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia offre ai suoi pazienti un supporto per il trattamento dei principali disturbi psichiatrici sia in età adulta che per i pazienti più anziani.

Tra le patologie trattate:

  • Depressione
  • Disturbi d’ansia (fobie, attacchi di panico, ansia generalizzata, ansia specifica)
  • Insonnia e disturbi del sonno
  • Disturbi correlati a eventi traumatici e stress
  • Somatizzazioni
  • Disturbi dell’alimentazione (anoressia, bulimia, binge-eating)
  • Disturbo ossessivo-compulsivo
  • Disturbo bipolare
  • Disturbi e problematiche della sfera sessuale (eiaculazione precoce, disturbi erettili, ansia da prestazione)
  • ADHD adulti
  • Disturbi di personalità
  • Disturbi da dipendenza (dipendenza gioco d’azzardo, dipendenza da sostanze quali alcol, cannabis, cocaina)
  • Disturbi psicogeriatrici (come la depressione nell’anziano)
  • Schizofrenia e psicosi

Inoltre, tramite un approccio multidisciplinare e di equipe attraverso la collaborazione con professionisti psicoterapeuti e di altre branche mediche, vengono offerti percorsi mirati per:

  • la riduzione dello stress
  • il miglioramento dello stile di vita
  • la riduzione del fumo
  • problematiche legate alla bassa autostima
  • problematiche legate all’accettazione della propria immagine corporea e al rapporto con il cibo
  • problematiche derivate dai cambiamenti in particolari fasi della vita
Videoconsulto Psicologico
COSTO
€ 60
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Consulenza Individuale
COSTO
€ 70
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Visita specialistica Psichiatria
COSTO
€ 100
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Prima Visita Neuropsicologica
COSTO
€ 160
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Consulenza di Coppia
COSTO
€ 85
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
N. 4 incontri di consulenza individuale
COSTO
€ 252
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Consulenza e/o sostegno psicologico di gruppo
COSTO
€ 100
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Visita di Controllo Neuropsicologica
COSTO
€ 130
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Visita di controllo Psichiatria
COSTO
€ 70
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Training autogeno 1° seduta
COSTO
€ 50
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Training autogeno sedute successive
COSTO
€ 40
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Training autogeno 8 sedute
COSTO
€ 320
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Stimolazione Cognitiva e trainig di potenziamento 12 incontri (3 mesi) da "60
COSTO
€ 420
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
EQUIPE MEDICA

DOTT.  GALLI GIACOMO
Psichiatra – Visualizza Scheda

 

CHI E' LO PSICOLOGO?

Lo Psicologo

La psicologia e lo psicologo si occupano permettono ai processi mentali e comportamentali dei soggetti di trovare il giusto equilibrio e armonia, questi processi possono essere anche riconosciuti come processi dinamici e cognitivi.

I processi dinamici sono processi di tipo mentale che vengono di solito accostati alle caratteristiche evidenziate in personalità particolarmente integrate. Questo tipo di processi si possono classificare in base ai tipi di interazione e sono: bisogno, pulsione, attaccamento, motivazione, emozione e personalità.

Non è sempre agevole identificare questo tipo di processi, ma volendoli analizzare possiamo descrivere il bisogno come uno stato di tensione a seguito di una mancanza di cose o persone che sono divenute, nel corso del tempo, necessarie ed irrinunciabili al fine della piena realizzazione di sé stessi. La pulsione può corrispondere ad uno stato di eccitazione in genere dai caratteri modificabili a seconda dell’esperienza individuale. L’attaccamento è un tipico ed intenso legame di carattere affettivo sviluppatosi nei confronti di una cosa, una persona o un particolare ambiente, è una sorta di residuato che l’individuo mutua dal comportamento nei confronti del soggetto materno in età infantile.

La motivazione è quel tipo di comportamento che guida l’interesse di un animale o di un individuo verso il raggiungimento di un certo scopo. Le motivazioni hanno varie forme ed origini e possono essere primarie e secondarie, ma anche coscienti ed inconsce, oppure permanenti o transitorie. L’emozione è un’intensa reazione di carattere affettivo che viene a manifestarsi in reazione ad un tipo di stimolo di natura ambientale, ed è immediatamente riscontrabile in quanto è causa di modifiche generalizzate a livello psichico, vegetativo e somatico. Infine la personalità è quel nucleo di natura poco e difficilmente modificabile che tende a rimanere simile anche in presenza di vari stimoli che possono arrivare da situazioni di vario tipo e che forniscono opportunità di interazione al soggetto.

I processi cognitivi sono quei processi atti alla formazione del soggetto, in quanto intervengono direttamente sull’individuo che, attraverso il loro sfruttamento, è in grado di raccogliere informazioni dal punto di vista ambientale e poi di riorganizzarle al fine di utilizzarne le basi in situazioni di interazione con l’ambiente circostante.

I processi di natura cognitiva corrispondono all’intelligenza, alla memoria, alla percezione, all’attenzione, all’immaginazione, al pensiero, alla coscienza ed al linguaggio. L’intelligenza è quel processo in grado di consentire, attraverso l’interazione con l’ambiente da parte dell’uomo, di risolvere una serie di problemi che vanno affrontati implicando nel processo risolutivo una forma di strutturazione dal punto di vista ambientale. La memoria è quell’abilità da parte dell’individuo di conservare esperienze precedenti ed utilizzarle per gestire le future relazioni con il mondo.

La percezione è quella capacità dell’individuo di riconoscere ed acquisire informazioni utili dell’ambiente circostante attraverso l’utilizzo dei sensi del tatto, della vista, dell’olfatto, del gusto e dell’udito. L’attenzione è la capacità di selezionare una serie di stimoli che possano tornare utili per quel che riguarda la pratica dei sistemi di vigilanza personale e dell’ambiente circostante. L’immaginazione è quel talento che consente all’individuo di fornire una rappresentazione di un ambiente di un oggetto o di un altro individuo senza ricorrere alla sua effettiva presenza.

Il pensiero è un’attività mentale che permette di comunicare con altri interlocutori attraverso i fenomeni come il ragionamento o la riflessione che vengono poi riprodotti nella comunicazione dei segni. La coscienza è quel tipo di fenomeno che ci rende in grado di riconoscere, appunto, la coscienza di sé stessi, la propria collocazione nel mondo e la reale coesistenza tra questo, il proprio io e gli altri. Il linguaggio è quell’insieme di segni e codici che ci consentono di identificare l’ambiente e di riconoscerlo attraverso l’utilizzo di un suono articolato, al fine di poter comunicare, mantenere ed elaborare ogni genere di informazione.

Esistono poi, altri caratteristici processi mentali che corrispondono all’opinione, che corrisponde a quel tipo di credenza che non impone obbligatoriamente una verità data per scontata. Un tipo di interazione che poi va a creare l’interazione comunicativa all’interno del gruppo, che agisce come fonte di modifica o di mantenimento dell’opinione stessa.

All’atteggiamento, quel tipo di disposizione attraverso la quale interagiamo con gli altri e che va a caratterizzare la diversità di comportamento rispetto agli altri. Alla sensazione, una risposta agli stimoli sui nostri organi sensoriali che ci arriva dall’esterno. Ed infine al comportamento manifesto, rappresentato da quell’insieme di carattere stabile di azioni o reazioni provenienti dallo stesso organismo interno o da un ambiente esterno.

Stress da rientro: i consigli dell’esperta

Stress da rientro: i consigli dell’esperta

Ci risiamo. Come ogni ad inizio settembre, milioni di italiani (reggiani compresi) si ritrovano a fare i conti con lo stress da rientro. Il ritorno alle proprie normali abitudini, e alle quotidiane attività di lavoro, scuola, gestione della casa e famiglia...

Come prevenire e curare la depressione

Come prevenire e curare la depressione

La depressione è una condizione patologica di difficile interpretazione sia in ambito diagnostico che in quello del trattamento. Essere depressi significa vedere coinvolti molti aspetti della propria quotidianità e doverli affrontare tutti in maniera differente. Molto...

VISUALIZZA LA NOSTRA OFFERTA SANITARIA E IL COSTO DELLE NOSTRE PRESTAZIONI.
Scegli il Laboratorio di tuo interesse: