I principali sintomi della sciatica

La sciatica è un problema molto limitante per una persona perché può arrivare a interessare molti distretti corporei. I sintomi della sciatica possono essere piuttosto numerosi ma, soprattutto, possono portare a limitazioni quotidiane molto importanti.

Il nervo sciatico è quella struttura nervosa che percorre la gamba partendo dalla parte bassa della schiena. Nello specifico può andare a interessare:

  • schiena (zona lombare)
  • gluteo
  • coscia
  • gamba
  • piede

L’elevato numero di distretti anatomici che può andare a interessare è uno dei motivi che più si legano allo sviluppo delle limitazioni quotidiane dovute alla sciatica. Pazienti che hanno un lavoro che richiede continui spostamenti possono essere i più limitati dal problema.

Lo sviluppo della sciatica e dei suoi sintomi può avvenire per cause varie, come la stenosi vertebrale, oppure l’ernia del disco. Ma quali sono i sintomi della sciatica e come si presentano solitamente?

 

Sciatica: i sintomi principali

La sintomatologia della sciatica può essere fondamentalmente ricondotta a una forte o meno sensazione di dolore. L’intensità del dolore può aiutare a capire quale sia la reale entità del problema. Può anche risultare utile per comprendere quella che è l’origine della sciatica in esame.

Proprio la natura e l’entità del dolore è piuttosto variabile per quanto riguarda la sciatica. Esistono casi in cui il dolore può rafforzarsi solo in un determinato lato del corpo. Questo si sviluppa quando viene provocato solo in una gamba. È una condizione piuttosto normale. Esistono casi, tuttavia, nei quali il dolore va a presentarsi in maniera bilaterale.

La specificità del dolore della sciatica è rintracciabile anche in quei casi in cui tende a svilupparsi con veemenza e con effetti piuttosto brucianti. È la condizione più invalidante in questo senso. In altri casi lo sviluppo è meno accentuato e più diluito nel tempo. Può rappresentare un evento doloroso che cresce con il passare dei giorni se non trattato.

Altri sintomi in generale della sciatica sono riconducibili alla debolezza muscolare o alla presenza di formicolio. Questi sintomi, tuttavia, possono essere molto più localizzati a dispetto dell’estensione dell’infiammazione del nervo sciatico.