OTORINOLARINGOIATRIA

OTORINOLARINGOIATRIA

L’otorinolaringoiatra è una delle figure mediche professionalmente più preparate in tutti gli ambiti che riguardano zone delicate come quelle trattate dall’otorinolaringoiatria. Lo staff del reparto di otorinolaringoiatria del Centro Medico Privato “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia è tra i più preparati in Italia e permette al paziente di poter usufruire di un’offerta di prima fascia per il trattamento di problemi otorinolaringoiatrici. La grande preparazione del team si vede a partire dall’organizzazione del programma dei servizi offerti che prevedono visite, controlli ed interventi forniti con grande precisione ed assoluta affidabilità. La delicatezza di determinati organi trattati dall’otorinolaringoiatra e la varietà di questi rendono questo reparto tra i più altamente specializzati del Centro Medico Privato “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia, con una cura ed una precisione indispensabili per le necessità dell’ambito otorinolaringoiatrico. Tale presupposti sono alla base di un’ottima riuscita di qualsiasi intervento che il paziente necessiterà. 

Le visite specialistiche in Otorinolaringoiatria sono finalizzate alla diagnosi e trattamento di patologie dell’orecchio (calo dell’udito, acufene, otiti), dell’equilibrio (vertigini), del naso (ostruzione nasale, poliposi, rinosinusiti, russamento) e della gola (tonsilliti, problemi a carico delle corde vocali). A tal fine, lo specialista può avvalersi di esami diagnostici quali la fibrolaringoscopia, l’esame audiometrico ed impedenzometrico, la rinoscopia a fibre ottiche.”

Prenota una visita ora ed affidati ai nostri esperti.

 

Bilancio Audiometrico
COSTO
€ 50,00
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Visita Otorinolaringoiatria pediatrica
COSTO
€ 80,00
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Visita Specialistica con Bilancio Audiometrico
COSTO
€ 120,00
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Visita Specialistica con Fibroendoscopia
COSTO
€ 110,00
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Visita specialistica Otorinolaringoiatria
COSTO
€ 80,00
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Intervento di otoplastica
COSTO
€ 2.500,00
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Valutazione per chirurgia nasale
COSTO
€ 100,00
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
Valutazione vestibolare strumentale (equilibrio/vertigini)
COSTO
€ 120,00
PRENOTAZIONE TELEFONICA
PRENOTAZIONE ONLINE
EQUIPE MEDICA

DOTT. PEPE GIOVANNI
Otorinolaringoiatra – Visualizza Scheda

DOTT. CIAVARRO GIOVANNI
Otorinolaringoiatra – Visualizza Scheda

CHE COS'E' L'OTORINOLARINGOIATRIA?
Otorinolaringoiatria

L’ampio spettro di coinvolgimento in ambito medico dell’otorinolaringoiatria ne fa una delle specializzazioni più importanti in campo terapeutico e chirurgico. L’otorinolaringoiatria, infatti, è quel particolare ambito della medicina che si occupa della diagnosi e del trattamento, chirurgico e non chirurgico, delle patologie della laringe, della faringe, dell’orecchio, del naso, del cavo orale, delle strutture che hanno correlazione con la parte del collo e della testa e dei trattamenti medici e chirurgici riguardanti la ghiandola parotide, che rappresenta la più grande ghiandola salivare del corpo umano, del trattamento chirurgico e medico per le tonsille e del trattamento chirurgico per quanto riguarda paratiroidi e tiroide.

Un campo di particolare interesse per l’otorinolaringoiatria è quello che vede gli esperti impegnati nel trattamento delle vertigini, il fenomeno distorsivo, legato ai nostri organi del senso, che ci fa vedere in maniera errata i rapporti che esistono nella realtà tra l’agire del nostro schema corporeo e quello che è l’ambiente che effettivamente lo circonda. Alla base della patologia delle vertigini c’è un contrasto che viene a verificarsi tra le informazioni che giungono fino ai centri nervosi, questo tipo di informazioni vanno a creare una sorta di conflitto di carattere neurosensoriale che provoca, in reazione del nostro organismo, il fenomeno delle vertigini. I recettori direttamente coinvolti in questo tipo di fenomeno sono i propiocettori, che sono dei recettori che trovano posizione nei nostri muscoli, nelle articolazioni e nei tendini e che provvedono al movimento ed alla posizione del nostro corpo, gli occhi per quanto riguarda il campo visivo e l’orecchio interno, nello specifico nella parte del labirinto vestibolare, che concorre a fornire equilibrio. Le vertigini possono diventare un sintomo piuttosto pericoloso in determinate situazioni, come quando ci troviamo in automobile. Questo tipo di patologia può subire una suddivisione a seconda di determinate caratteristiche riguardanti i sintomi che provoca. Si può definire vertigine oggettiva quando il paziente denuncia la sintomatologia dell’ambiente che “ruota” intorno a sé, ed invece può essere definita soggettiva quella caratteristica sintomatologica che vuole che a “ruotare” sia il paziente mentre l’ambiente rimane fermo.

Le pratiche, a livello chirurgico, che possono richiedere le conoscenze di un professionista dell’otorinolaringoiatria sono molte e tutte di delicata e fondamentale importanza e sono rappresentate dalla rinologia, ovvero lo studio dell’apparato nasale, comprese le patologie che possono colpirlo; l’ambito pediatrico; la laringologia e la foniatria; l’otologia e la neuro-otologia e la chirurgia riguardante testa e collo. Per quanto riguarda la rinologia, questa può riguardare situazioni specifiche come le allergie, la poliposi naso-sinusale, la sindrome delle apnee nel sonno, la chirurgia per i seni paranasali e per le cavità nasali e la sindrome del naso vuoto. In ambito pediatrico ritroviamo trattamenti contro la sordità congenita, la tonsillectomia, la miringotomia, la laringomalacia e l’adenoidectomia. Ambito di grande interesse generale è quello dell’otologia e della neuro-otologia, nel quale ci si concentra sulle patologie come otosclerosi, otite, acufene, sordità, vertigini e perforazione timpanica, nonché nell’utilizzo della microchirurgia dell’orecchio e dell’implantologia cocleare. In laringologia e foniatria, invece, si vanno a trattare patologie specifiche come le disfonie, il mutismo, i noduli vocali, la stenosi laringo-tracheale ed il carcinoma laringeo, ma vengono sfruttati anche interventi pratici come la tracheotomia. Di natura prettamente chirurgica, invece, sono alcuni interventi praticati per quel che riguarda la chirurgia di testa e collo, che interviene per casi di chirurgia del basicranio, un ambito microchirurgico che va ad interessarsi di patologie come tumori vascolari, neurinomi e meningiomi, tutte di carattere benigno ma, allo stesso tempo, collocate in zone complicate da operare; la chirurgia endocrina del collo per patologie come la tiroidectomia e la paratiroidectomia; le ricostruzioni vascolari attraverso lembi liberi; il trattamento contro il tumore alla tiroide; la chirurgia oncologica della cavità della laringe, della faringe ed orale e la dissezione del collo, utile per intervenire in caso di presenza di metastasi nella regione del collo.

A partire dalla visita vestibolare di primo livello, che consentirà al paziente di avere un check up perfetto su quelli che sono i disturbi legati all’equilibrio. Insieme a questa sarà poi possibile potersi sottoporre ad una visita specialistica otorinolaringoiatra, per analizzare e programmare la risoluzione di problemi di vertigini. Di particolare utilità ed interesse risulta essere la visita specialistica in fibroendoscopia, per un più approfondito esame delle cavità nasali e della laringe. Ulteriore ed importante visita specialistica è quella che riguarda la valutazione audiometrica, per la classificazione delle curve audiometriche. Per i più piccoli c’è la possibilità di potersi sottoporre ad una visita otorinolaringoiatrica pediatrica e ad una fibroendoscopia pediatrica. Tra gli interventi più utili che si avrà la possibilità di prenotare presso il Centro Medico Privato “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia c’è quello per la rimozione dei tappi di cerume, che può essere successiva ad una visita otorinolaringoiatrica. Di particolare interesse è l’esame impedenziometrico per l’orecchio, per valutare se ci sono dei particolari disturbi per quanto riguarda l’orecchio medio. Questo tipo di esame, infatti, viene eseguito attraverso l’utilizzo di un cono posto all’interno di un orecchio, attraverso il quale verrà passato un suono di varia intensità per stimolare il timpano e tutto l’apparato dell’orecchio medio ed interno.

VISUALIZZA LA NOSTRA OFFERTA SANITARIA E IL COSTO DELLE NOSTRE PRESTAZIONI.
Scegli il Laboratorio di tuo interesse: