Sempre più italiani fanno ricorso alle onde d’urto focali per la cura della disfunzione erettile. Questa innovativa terapia, già molto diffusa nei paesi del Nord Europa, negli Stati Uniti e in Oceania, garantisce infatti ottimi risultati oltre a vantaggi oggettivi quali l’assenza di dolore e il non utilizzo sistematico di farmaci.

Come capita sovente al cospetto di una novità terapeutica (in questo caso la più significativa in campo andrologico negli ultimi anni), sono tanti i prodotti e gli strumenti messi a disposizione dei pazienti, non tutti però appropriati ed efficaci in egual misura.

LA PAROLA AL DOTTOR LEONI, UROLOGO ANDROLOGO DEL CENTRO MEDICO

“Al Centro medico Spallanzani di Reggio Emilia abbiamo a disposizione una macchina che risponde pienamente alle raccomandazioni dalla SIA (Società Italiana di Andrologia). L’efficacia dello strumento utilizzato è determinante ed è a tutela del paziente. In particolare, questa macchina è caratterizzata da specifiche tecniche uniche in grado di personalizzare la gamma energetica. In questo modo non solo il pene, ma anche il perineo e altre zone possono essere trattate per il maggior beneficio clinico. Grazie a queste caratteristiche tecniche, il trattamento è più personalizzabile su misura del problema del paziente che può essere disfunzione erettile, IPP (Induratio Penis Plastica) o dolore di tipo prostatico.

La validità della terapia con le onde d’urto focali è stata confermata anche dalla comunità scientifica internazionale con diverse pubblicazioni scientifiche a supporto. L’European Association of Urology (EAU) ha definito le linee guida per un corretto trattamento con le onde d’urto focali. Linee guida riprese nel nostro Paese dalla Società Italiana di Andrologia (SIA) e dalla Società Italiana di Urologia (SIU).

Tra queste c’è l’importanza di utilizzare strumenti certificati di alta qualità. L’apparecchiatura utilizzata allo Spallanzani si pone ai vertici assoluti per letteratura scientifica a supporto e validazione clinica.

I vantaggi delle onde d’urto sono evidenti nella cura della disfunzione erettile ma solo se garantite con apparecchiature e strumenti certificati e validati clinicamente.