DERMATOLOGIA

DERMATOLOGIA

Il reparto di Dermatologia del Centro Medico Privato Lazzaro Spallanzani di Reggio Emilia mette a disposizione dei suoi clienti una ampia e vasta gamma di visite specialistiche dermatologiche. Una visita dal dermatologo può essere tanto una necessità immediata quanto un bisogno meno impellente ma collegato al proprio benessere ed equilibrio psicofisico. Il Centro Medico Privato “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia, attraverso la sua ampia offerta, consentirà a chiunque di poter esaudire una precisa necessità o un bisogno meno legato alla propria salute e più al proprio benessere psicologico. Tra le più importanti e richieste c’è sicuramente la mappatura dei nei, un controllo sempre raccomandato, specialmente nei periodi che precedono o che seguono immediatamente dopo l’estate, quando la propria pelle è messa a dura prova sotto il sole in spiaggia o, anche più semplicemente, in città. La mappatura dei nei consente al dermatologo di poter creare un archivio dei nei presenti nel corpo dei pazienti per poter poi confrontare, attraverso visite successive, il cambiamento della forma e della colorazione di questi.

Altro importante richiamo disponibile presso il Centro Medico Privato “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia è quello della visita specialistica dermatologica, che consiste nel raccogliere informazioni più approfondite riguardo la patologia che il paziente presenta. La fase successiva è caratterizzata dall’ispezione cutanea, un controllo che rappresenta una delle fasi cruciali della visita, in quanto, attraverso questo il dermatologo riesce a costruire un quadro preliminare piuttosto affidabile. L’ultima fase della visita specialistica dermatologica è quella della diagnosi e della pianificazione del percorso dei trattamenti ai quali il paziente dovrà sottoporsi per raggiungere una sicura guarigione.

Altro trattamento piuttosto importante è quello della biopsia cutanea escissionale, che rappresenta la rimozione completa della porzione di pelle che presenta lesioni di carattere maligno. Un tipo di operazione che ovviamente è pianificata per non lasciare residui o cicatrici poco manifeste sulla pelle. A concludere un vasto catalogo di interventi disponibili presso il Centro Medico Privato “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia abbiamo la pratica della crioterapia, utile per rimuovere formazioni verrucose, che rappresentano sempre un fastidio che può colpire la pelle a qualsiasi età e che, fino a qualche anno fa, creava più di qualche grattacapo.

La parte immediatamente più visibile del nostro corpo quando siamo a contatto con altre persone, nello stringere una mano, o semplicemente mostrandosi ai propri clienti alla fila di uno sportello è la pelle. La cura della pelle passa innanzitutto attraverso un efficace monitoraggio dermatologico che è una delle prerogative del Centro Medico Privato “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia, in grado di fornire un check up completo e per tutte le età della propria pelle, garantendo interventi in assoluta efficienza e sicurezza. Prenotate una visita adesso!

PRESTAZIONI EFFETTUATE E COSTI
EQUIPE MEDICA
DOTT. SAMI SAADIDEN
Dermatologo – Visualizza Scheda

DOTT. PIER RUGGERO FRANZOIA
Dermatologo – Visualizza Scheda

MIRCO TINCANI
Resp. Reparto infermieristico – Visualizza Scheda

CHI E' E COSA FA IL DERMATOLOGO

Il Dermatologo

La figura del dermatologo, come anticipato prima, non è una semplice specializzazione nell’ambito della cura della pelle. Quello del dermatologo, infatti, è un campo che richiede determinate conoscenze anche in altri abiti medici che vanno dalla neurologia, per via delle cosiddette sindromi neurocutanee, come la sclerosi tuberosa, che si presenta sotto forma di un numero variabili di lesioni che possono non limitarsi a colpire l’epidermite, perché possono essere rilevate anche in altri organi come i reni ed il cuore. Altro campo nel quale il dermatologo può essere chiamato ad applicarsi è quello della psicodermatologia, in quanto è sempre più accettato come condizione legata ad alcune malattie della pelle il coinvolgimento della componente fondamentale dello stress, che, in particolare, potrebbe avere un ruolo determinante, in alcuni casi, in sfoghi di psoriasi, casi di alopecia e dermatiti.

Il dermatologo è chiamato innanzitutto ad intervenire per poter individuare quelli che, ad un controllo più attento, rappresentano i segni che possono far pensare ad una patologia a questi collegata. I metodi, in questo senso, sono rappresentati principalmente dalla biopsia, ovvero il prelievo di una piccola porzione di tessuto che viene successivamente posta su vetrino ed analizzata tramite microscopio. La procedura della biopsia rappresenta quella che garantisce una maggiore certezza nella diagnosi, per via della possibilità di poter far riferimento a quanto evidenziato dalla porzione di tessuto prelevata direttamente dalla zona ritenuta malata ma, grazie soprattutto al miglioramento dell’affidabilità in questo senso, anche le analisi del sangue sono in grado di garantire, con buona efficacia, l’esito della diagnosi. A seguito di diagnosi eseguite il dermatologo organizza poi la fase delle terapie che al giorno d’oggi concerne in un elevato numero di strade percorribili per trattare un alto numero di patologie e che possono essere la crioterapia, nel caso in cui ci sia bisogno di trattare l’insorgenza di una verruca, il metodo PUVA, utile per curare, attraverso l’utilizzo della luce ultravioletta, forme piuttosto gravi di dermatite, micosi fungoide e psoriasi e la termoabrasione, attraverso la quale si possono arrivare a correggere gran parte delle imperfezioni che possono caratterizzare la pelle, soprattutto quella di persone di una certa età.

La Dermatologia

Viene definita dermatologia quella parte della medicina che va ad occuparsi della pelle (con coinvolgimento anche di capelli ed unghie), con un occhi particolare per lo studio delle patologie a questa collegate, alla loro diagnosi ed al loro trattamento. Si è portati a pensare che lo studio della dermatologia sia, appunto indirizzato solo a quel tipo di patologie che colpiscono direttamente la pelle, ma in molti casi il sintomo riscontrato sulla pelle ha radici molto più profonde e può interessare determinati organi interni. È, dunque, indispensabile per una perfetta conoscenza delle patologie legate a problemi di carattere dermatologico, che si possa disporre di una profonda conoscenza di ambiti come l’infettivologia e la neurologia per poter comprendere appieno certi fenomeni patologici.

L’applicazione diretta di conoscenze legate ala dermatologia trova pratica effettiva in ambito chirurgico, una serie di applicazioni fondamentali che vanno ad interessare malattie piuttosto importanti come tumori cutanei e rimozione di nei che possono trasformarsi in masse tumorali particolarmente difficili da combattere, ma anche trattamenti particolari e molto richiesti come peeling chimici, riempitivi con acido jaluronico e trattamenti con tossina botulinica. Altrettanto importanti sono le pratiche che coinvolgono la tecnologia laser, come la chirurgia laser e la terapia fotodinamica, attraverso la quale è possibile trattare patologie piuttosto ricorrenti come la maculopatia degenerativa, una forma di degenerazione della zona centrale della retina nell’occhio che può portare a perdere, in maniera parziale o totale, la visione centrale, mentre, ancora in corso di sperimentazione, risulta il test di questa particolare tecnica per curare forme varie di psoriasi e di acne.

Trattare le rughe con gli integratori

Condizioni estetiche come lo sviluppo di rughe al livello del viso sono uno degli impegni più importanti da fronteggiare per i soggetti che iniziano a notare lo sviluppo di questi inestetismi sulla pelle. Le rughe sono un inestetismo che tende a svilupparsi in...

leggi tutto

3 patologie di interesse per la venereologia

C’è una branca in ambito medico che sta riscuotendo sempre più interesse da parte dei ricercatori ed è la venereologia, ovvero quell’ambito della medicina che si interessa di studiare in maniera più approfondita i metodi più efficaci per poter prevenire, diagnosticare...

leggi tutto

Quali sono i peeling chimici più utilizzati ?

L’utilizzo di peeling in ambito dermatologico è un tipo di pratica che ha ormai preso il sopravvento per il trattamento di differenti problematiche a livello patologico della pelle. L’intervento attraverso il peeling è considerato come un eccezionale sistema per...

leggi tutto

4 forme comuni di eczema

Viene spesso definito eczema, conosciuto anche con il nome di dermatite eczematosa, quello sfogo dal carattere infiammatorio che va a colpire, con diversa intensità la pelle in zone differenti. L’aspetto visivo dell’eczema è caratterizzato dalla formazione di una...

leggi tutto

Curare le verruche con l’azoto liquido

Lo sviluppo delle verruche è da attribuire ad un virus, il virus del papilloma umano; una forma virale in grado di dare un’accelerazione decisa alla riproduzione dei tessuti, arrivando così a favorire lo sviluppo di una formazione cutanea sovraesposta nota, appunto,...

leggi tutto

Iscriviti alla News Letter del CMLS

Visualizza l'informativa Privacy

VISUALIZZA LA NOSTRA OFFERTA SANITARIA E IL COSTO DELLE NOSTRE PRESTAZIONI.
Scegli il Laboratorio di tuo interesse: