AGOPUNTURA

AGOPUNTURA

L’agopuntura non è una tecnica appartenente alla cosiddetta “medicina alternativa”. Fa parte, invece, dell’insieme delle tecniche utilizzate in medicina integrata. Si sviluppa attraverso l’utilizzo di un ago che viene inserito sottopelle in un punto specifico del corpo, per arrivare a produrre una reazione a seconda della zona del corpo trattata e a seconda della profondità raggiunta dall’ago.

In determinati casi, l’effetto dell’ago è piuttosto immediato, mentre in altri la terapia richiede tempi più lunghi e i benefici possono arrivare a distanza di qualche tempo dall’inizio della terapia stessa.

Quali patologie è possibile curare grazie all’agopuntura?

Sono sempre di più le patologie, croniche e acute, nelle quali si sta rivelando utile la pratica dell’agopuntura, soprattutto per quanto riguarda le terapie in Medicina del dolore. L’OMS ha diramato un elenco di patologie che è possibile trattare con una certa efficacia utilizzando il metodo di medicina integrata dell’agopuntura. Tra queste è utile sottolineare:

  • problematiche ai genitali maschili – eiaculazione precoce e disfunzione erettile 
  • problematiche in dermatologia – psoriasi, acne ed eczema
  • problematiche in gastroenterologia – colon irritabile, disturbi dell’alvo e  gastrite
  • problematiche respiratorie – disturbi allergici, asma e sinusite
  • problematiche osteoarticolari/reumatologiche – stiramenti muscolari, cervicalgia, lombalgia, sciatalgia, tendiniti, distorsioni articolari, dolori alla spalla, dolori al ginocchio, dolori all’anca e dolori al gomito
  • problematiche neurologiche: paralisi facciale a frigore, cefalee,  vertigini, herpes zoster e nevralgia post-herpetica
PRESTAZIONI EFFETTUATE E COSTI
EQUIPE MEDICA

DOTT. ALBERTO STOCCHETTI 

Agopunturista